Electrum: Guida alla configurazione

Come creare un wallet Electrum in Cold Storage, ovvero con
chiave privata offline e sicura.

Ingredienti di base:

  • un computer sacrificabile, ovvero un computer che dopo aver scaricato Electrum
    non verrà mai più collegato ad Internet;
  • un computer normale, quello che usate ogni giorno;
  • una chiavetta USB;
  • due fogli e una penna;

Sul computer che poi scollegherai da Internet per sempre, scarica Electrum da qui:

https://electrum.org/#download ma SENZA AVVIARLO!

Una volta scaricato Electrum scollega il computer da Internet. A questo punto non
dovrà mai più essere collegato per nessun motivo al mondo, nemmeno per un
secondo.

Avvia Electrum.
La prima schermata chiede come vuoi connetterti al server, seleziona Auto connect e
premi Next

Come Electrum wallet lascia default_wallet e premi Next.

Lascia selezionato Standard Wallet e premi Next.

Seleziona Create a new seed e premi Next.

ATTENZIONE:

QUELLA CHE SEGUE E’ LA PARTE PIU’ IMPORTANTE DI TUTTA LA PROCEDURA.

Il Seed è una sequenza di 12 parole che ti permetteranno in qualunque momento di poter ricostruire il tuo wallet e recuperare i tuoi Bitcoin, anche se il computer dovesse bruciare all’inferno, la casa esplodere e il genere umano estinguersi.


SCRIVI IL SEED SU DUE FOGLI DI CARTA, A MANO, SENZA USARE STAMPANTI E SENZA FARE COPY AND PASTE.

TIENI QUESTI FOGLI AL SICURO IN DUE POSTI DIFFERENTI.

LA CASA PUÒ BRUCIARE, ALLAGARSI, ESSERE SVALIGIATA. IL CANE PUÒ MANGIARTI IL FOGLIO, LE TARME POSSONO DISTRUGGERE IL FOGLIO. USA DUE (O PIÙ) POSTI DIVERSI. 

Bene, se non l’avessi capito, il Seed è molto importante, spero che tu l’abbia scritto.
Fai Next e nella prossima finestra ti verrà chiesto di inserirlo per conferma. Non fare
copia e incolla perché è disabilitato, inseriscilo a mano dal foglio che hai appena
scritto e premi Next.

Adesso ti viene chiesta una password per sbloccare il tuo wallet. Questa password è usata per crittare il tuo wallet nel computer, in modo che se ti rubano il computer devono faticare per rubarti i bitcoin. Se dimentichi la password non è un un dramma, potrai sempre rigenerare il wallet a partire dal seed. Ad ogni modo scegli una password complicata e premi Next.

A questo punto il tuo wallet offline è impostato. Ora c’è bisogno di generare la chiave pubblica che useremo sul computer Online per tutto il resto. Per farlo vai nel menu Wallet e seleziona Master Public Keys.

Comparirà una stringa che inizia con xpub copiala e incollala in un file di testo che salverai sulla chiavetta USB perché questa stringa la dovrai poi inserire nel computer di tutti i giorni, quello che potrai collegare online.

Col computer offline abbiamo concluso. Se hai salvato la xpub nella chiavetta USB puoi estrarre la chiavetta e spegnere il computer offline. Passiamo al computer online, accendilo, scarica Electrum e avvialo.
I primi tre passi sono identici a prima, digli semplicemente Next.

Quando chiederà se si vuole creare un nuovo Seed si deve cambiare scelta e specificare Use public or private key, perché nel wallet che risiederà sul computer collegato a internet noi non vogliamo inserire il seed, vogliamo inserire solo la chiave pubblica che non permette di poter firmare per mandare Bitcoin ma solo di poter ricevere. Inserire la chiave pubblica salvata sull’USB e dire Next.

A questo punto il wallet online è impostato. Questo wallet si lamenterà di essere “watching-only”. Questo significa che non può inviare transazioni ma solo ricevere, il che è corretto poiché è privato della chiave per la firma che si trova invece nel computer offline.

Per ricevere dei bitcoin è sufficiente andare in Receive ed utilizzare l’indirizzo che compare nella barra in alto per ricevere. È possibile aggiungere una descrizione all’indirizzo e salvarlo per usi futuri. All’indirizzo è anche possibile associare una data di scadenza. L’indirizzo non scadrà mai e sarà sempre utilizzabile per ricevere Bitcoin. La scadenza servirà solo come nota per ricordare alla persona a cui hai dato quell’indirizzo che attendi un pagamento entro quella data.

E per mandare Bitcoin? La procedura consiste nel creare una transazione nel computer online, andando su Send, inserendo l’indirizzo a cui mandare i Bitcoin e l’ammontare. Anche le fee da pagare al miner si devono scegliere a seconda di quanto rapidamente si vuole avere la transazione confermata dopodiché si preme Preview.

La transazione non può essere firmata, ed infatti il Sign è disabilitato. Dunque la transazione andrà salvata con Save e messa sulla chiavetta USB.

Nel computer offline si avvia Electrum, si inserisce la chiavetta USB e si carica la transazione andando su Tools -> Load transaction -> From file.

Electrum si accorgerà che si tratta di una transazione da firmare proporrà l’opzione Sign e successivamente la transazione firmata andrà Salvata nuovamente sulla chiavetta USB.

Adesso si tratta di rimettere la chiavetta USB nel computer online, caricare la transazione firmata (sempre da Tools -> Load transaction -> From file) e premere su Broadcast una volta caricata.

 

Lascia un commento